venerdì 1 aprile 2011

PICCOLE SFIZIOSITA' di CARPACCIO

Buongiorno,
oggi vi voglio parlare di una ricettina davvero veloce, semplice leggera e gustosissima.
E' un piatto che avevo già pubblicato in passato: i
ROTOLINI di CARPACCIO SFIZIOSI, ma lo trovo così versatile che ho deciso di riproporvelo in altre 2 nuove varianti ancora più gustose.





Questa favolosa ricettina mi è tornata in mente dopo aver ricevuto il pacco di un'azienda che sicuramente molte di voi già conoscono e con la quale ho da poco ho intrapreso una nuova collaborazione: la
Lazzaris!
La Lazzaris è sicuramente diventata un'azienda rinomata e famosa grazie alle sue storiche mostarde, ma offre anche un'ampia gamma di prodotti altrettanto gustosi, interessanti e di ottima qualità!

Come vedete mi hanno inviato diverse golosità: marmellate biologiche, salse agrodolci, gelatine e chiaramente mostarde; quelle che vedete nella fotografia sono solo una parte delle specialità che ho ricevuto, ma vi parlerò dettagliatamente di ogni prodotto di volta in volta, ad ogni utilizzo!


Passiamo quindi alla ricetta;

ingredienti per 2 persone:
400 gr. di CARPACCIO di MANZO
100 gr di PROSCIUTTO COTTO alle ERBE a fettine

100 gr di ARROSTO di TACCHINO a fettine

2/3 cucchiai di
SALSA AGRODOLCE di CIPOLLE Lazzaris
2/3 cucchiai di
SALSA AGRODOLCE di PEPERONI Lazzaris
Qualche foglia di RADICCHIO VARIEGATO

1 mazzetto di RUCOLA

SALE, PEPE BIANCO, OLIO EVO







Procedimento:
s
stendere le fettine di carpaccio su 2 fogli di carta da forno formando 2 rettangoli di circa 15x40cm.

Spalmare un rettangolo con la salsa di peperoni ed uno con la salsa di cipolle, disporre sopra al primo le fettine di fesa di tacchino ed il prosciutto cotto alle erbe sopra al secondo.

Spalmare un'altro sottilissimo velo di salse anche sugli affettati quindi adagiare il radicchio variegato su tacchino e salsa ai peperoni e la rucola su prosciutto e salsa alla cipolla.
Avvolgere la carne dal lato lungo, aiutandosi con la carta da forno, fino ad ottenere un rotolo ben stretto sul ripieno.
Eliminare la carta da forno e tagliare il rotolo in fette di circa 2 cm di spessore, quindi infilzare delicatamente le rondelle ottenute sugli spiedini.

Spolverizzare col sale la piastra ben calda e cuocere gli spiedini circa 2 minuti per lato.

Condire con un pizzico di sale, una macinata di pepe, un filo d’olio crudo e servire subito.



Se li accompagnerete con quel che resta del caspo di radicchio variegato otterrete una cenetta completa, leggera, gustosa e di semplicissima realizzazione!








Vista inoltre l'estrema velocità di realizzazione e di cottura (in tutto 15/20 minuti al massimo) partecipo con questa ricetta al
contest di Alessia di Timo e Maggiorana dedicato all'OSPITE INATTESO











ma anche al contest di Kà che è stato prorogato fino al 21-04-2011













NOVITA':
da ieri sera Bietolin@ in Cucin@ è anche su Facebook!!! se desiderate diventare miei fan o se volete solo venirmi a trovare vi basta cliccare sul riquadro in alto a destra! Vi aspetto :D

6 commenti:

  1. Che meraviglia questi spiedini, davvero invitanti! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Tutto buonissimo, complimenti, ciao e buon we.

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per la tua partecipazione, gli spiedini preparati cosi' sono un'assoluta novità per me.
    In bocca al lupo.
    ciao

    RispondiElimina
  4. complimenti per questo piatto golosissimo! bacioni!

    RispondiElimina
  5. Cara, corri nel mio blog,c'è una sorpresa riguardante il mio contest per te.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  6. Grazie mille ddella partecipazione al contest e di esserti unita ai miei follower! Ti proverò a mandare il banner via mail!Vado subito a inserire la ricetta!Ti seguo anch'io, baci!

    RispondiElimina