martedì 5 luglio 2011

Le ricette di Serena per il contest

Buongiorno ragazze/i,

oggi faccio solo da tramite e vi presento le 2 ricette inviatemi da Serena, una simpatica ragazza di Savona per il Contest della Sposa Happy.

Serena non è ancora una blogger, ma avrebbe intenzione di aprire prima o poi un blog di cucina dietetica e dopo aver visto le sue ricette sono sicura che avrebbe un successone, date un po' un'occhiata qui:


FINTA LASAGNA alla ROSSINI




Per 2 porzioni occorrono:

SUGHETTO di POMODORO
preparato con 1 lattina di passata, uno spicchio d'aglio, un rametto di rosmarino e una foglia di alloro, un cucchiaino di concentrato e due tazzine di latte scremato. Nel pentolino si fa sciogliere il concentrato con latte, l'aglio, l'alloro e il rosmarino.

PESTO
preparato con le foglie di 10 mazzetti di basilico, un piccolo spicchio di aglio, un pugnetto di pinoli, una manciata di grana grattugiato, sale, due cucchiai di olio, latte scremato freddo q.b. Si mettono le foglie con l'olio e un pochino di latte nel mixer, e si comincia a tritarle grossolanamente, si uniscono gli altri ingredienti e si frulla fino ad ottenere la consistenza cremosa della salsa.

240 gr di PANE CARASAU ammorbidito in acqua

Si comincia con un pò di sugo sul fondo della teglia e si procede alternando strati di pane, pesto, pane, sugo, fino ad esaurire gli ingredienti preparati. Sull'ultimo strato di condimento, spolverare un pò di grana. Serena lo tiene in forno per 20 minuti e 180 gradi, i primi 10 minuti coperto con stagnola, gli altri 10 scoperto per far gratinare il parmigiano.

Il piatto risulta appagante dal punto di vista della sazietà, tuttavia per gli appetiti più abbondanti si tenga presente che quantitativo di pane carasau utilizzato equivale alla porzione di pasta e pane relativi ad un pasto; quindi se si mangia questa pietanza a pranzo, in accompagnamento si potrà servire solo verdura e non si potrà mangiare altro pane fino a cena.




Ecco poi la seconda proposta di Serena:


IL POLPETTONNO






Per 2 porzioni occorrono:

300 gr di TONNO al naturale sgocciolato e spezzettato, condito con il succo di un limone e un pizzico di timo.

Una manciata di fagiolini e 2 ZUCCHINE sbollentati, sminuzzati e tagliati a rondelle.
4 CIPOLLOTTO saltati in padella con vino bianco e dado senza grassi, si comincia stufando il cipollotto poi si ultima la cottura aggiungendo le verdure bollite per insaporire tutto insieme, dopodichè si lascia raffreddare.

Si sbattono 2 ALBUMI con un pizzico di sale, una presa di noce moscata e due cucchiai di parmigiano, si aggiungono tonno e verdure, si mette in uno stampo da plum cake foderato di carta forno bagnata e strizzata, si cuoce poi nel forno elettrico per 30 minuti a 200 gradi.

Si accompagna con verdure grigliate, si condisce con due bei cucchiai di olio a crudo e voilà. Serena mi scrive inoltre che abbinando questo piatto all'altro sopra proposto si soddisfano il fabbisogno proteico, calorico e carboidratico (!!!) di una giornata, aggiungendo solo la frutta. lo spuntino con yogurt, e il pane di accompagnamento alla pietanza.



e voi che amiche/amici cosa ne dite?? Non vi sembra un buon inizio?? Per me Serena potrebbe essere una fantastica blogger, l'unico suo problema è la sua dolce metà: Serena mi scrive che il suo fidanzato predilige pietanze che abbiano la temperatura della lava vulcanica, quindi una volta che mette in tavola non si può perdere in sofismi per fare le foto ... anche il mio è (era) così ... si abituerà ;-)

10 commenti:

  1. Queste due ricettine la dicono lunga sul conto di Serena! l'aspettiamo a braccia aperte nel mondo del web, accipicchia se ne ha la stoffa!! Un bacio a te Bietolin@, le mie vacanze stanno per iniziare... tornerò a settembre, ma se posso passerò a sbirciare sul tuo bellissimo blog! buona estate!!

    RispondiElimina
  2. come finta ? a me sembra vera!

    RispondiElimina
  3. Due belle ricette. COmplimenti a Serena, con il suo permesso le copio, le trovo sane, nutrienti e gustose.
    BAcioni a te carissima!

    RispondiElimina
  4. ma belle, molto interessanti entrambe! Col pane carasau avevo già visto qualcosa, in versione dolce addirittura, questa tua la trovo ottima!

    RispondiElimina
  5. Serena Pastorino5 luglio 2011 17:12

    Ma che carine tutte quanteee!! Confesso che il fatto di vedere per la prima volta delle mie ricette pubblicate, mi emoziona abbastanza! Grazie per l'incoraggiamento; vi farò sapere come e quando partirò con il blog, così potrete venire a trovarmi! Un abbraccio, Serena

    RispondiElimina
  6. la lasagna mi ispira parecchio!!!

    RispondiElimina
  7. complimenti, ottime ricette!

    RispondiElimina
  8. Che splendide ricettine, gustosissime!!!

    RispondiElimina
  9. ciao! ho conosciuto oggi il tuo blog e mi sono subito messa tra i tuoi follower! che carino il contest per la sposa happy!!!!! hehehhe partecipo anche io!! ho giusto fatto qualche ricettina light ultimamente!

    RispondiElimina
  10. due belle ricette! il polpettonno ci piace un sacco già solo per il nome!

    RispondiElimina