giovedì 28 agosto 2014

TORTINE AI PINOLI PER UNA COLAZIONE GENUINA E LEGGERA

Buompomeriggio e bentrovate!

Avete passato delle buone vacanze? Spero proprio di sì, io … così così :-/
Finchè sono stata in vacanza in montagna è andato tutto abbastanza bene, abbiamo preso pioggia quasi tutti i giorni, ho avuto qualche piccolo problema: purtroppo mi sono di nuovo bloccata con la schiena, riempiendomi di antinfiammatori per la schiena mi sono procurata un nuovo attacco di colite, ma tutto sommato non è andata male, sono riuscita comunque a godermi quei pochi giorni di vacanza, al mio rientro però è andata peggio, purtroppo sia a causa dello stress, che a causa della cospicua perdita di peso e di tutti quei vari problemucci che si sono ripresentati ho cominciato a soffrire di ansia e attacchi di panico, sono stata dal medico e mi ha detto che sono in pieno crollo psico fisico ed emotivo. Gli ultimi 5-6 giorni sono stati tremendi, ma oggi mi sembra vada un po' meglio, forse anche grazie all'aiuto delle goccine prescritte dalla dottoressa…però muoio di sonno, credo di aver dormito si e no 6 ore negli ultimi 4 giorni, ma spero che presto vada meglio.

Oggi vi mostro un dolcetto leggero leggero che ho preparato qualche giorno fa!
Per cercare di riuscire a distendere un po' i nervi venerdì scorso io e mio marito decidiamo di andare a fare una passeggiata in pineta, ma dopo pochi passi la passeggiata è diventata una caccia…al pinolo!
Ne abbiamo raccolti tantissimi, un bel sacchettone erano più di mezzo chilo, ma l'entusiasmo si è frenato subito quando abbiamo cominciato ad aprirli, complice anche il maltempo di questa estate tremenda, dentro erano quasi tutti neri o marci, di 556 gr ce ne sono rimasti puliti solo 35gr una vera fregatura :-(

In ogni caso non mi sono fatta prendere dallo sconforto ed ho deciso di preparare delle deliziose tortine perfette per la colazione!


Le puriste del regime Dukan potrebbero non essere d'accordo con questa mia decisione, perché sono in fase di consolidamento ed al momento frutta secca e burro sarebbero ancora vietati, ma ogni tortina contiene 5/6 gr di burro e 3/4gr di pinoli e vista la mia situazione una tortina consumata a colazione di certo non mi farà male. Da martedì scorso ad oggi, in una sola settimana, ho perso 5 Kg quindi per qualche tempo, anche secondo le istruzioni della mia dottoressa, devo cercare di tenermi un po' su mangiando qualcosa in più, ovviamente senza esagerare.
Se tra le mie lettrici ci dovesse essere qualche Dukaniana consiglio magari di tenere questa ricetta per la quarta fase, per tutte le altre…beh se le vorrete provare vi assicuro che non ve ne pentirete, otterrete un dolcetto leggero, povero di grassi, ma davvero genuino e profumato!
Erano mesi che non preparavo un dolce "vero" e vi assicuro che sentire il profumino che si sprigionava dal forno è stato un sogno ^.^



Ora vi racconto come le ho fatte!

TORTINE AI PINOLI 

Ingredienti per 6 tortine:
1 UOVO
33 gr di BURRO
75 gr di STEVIA IN POLVERE (o ZUCCHERO per chi non ha problemi di linea)
100 gr di RICOTTA LIGHT
40 gr di MAIZENA
60 gr di FARINA di FARRO INTEGRALE
1 bustina di VANILLINA
1 cucchiaino abbondante di LIEVITO per DOLCI
20 gr di PINOLI


Procedimento:
in una ciotola sbattere con le fruste elettriche burro ammorbidito, Stevia (zucchero) e l'uovo  fino ad ottenere una bella crema gialla e spumosa.
Aggiungere la ricotta ben setacciata, quindi le polveri (maizena, farina e vanillina) setacciate molto bene ed incorporare, sempre mescolando con le fruste, fino all'ottenimento di un composto liscio ed omogeneo.
In ultimo aggiungere i pinoli (tenendone indietro qualcuno) ed il lievito, mescolare e versare nelle formine riempiendole per circa 3/4.
Cospargere con i pinoli rimasti ed informare in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti (come sempre è essenziale la prova stecchino).
Lasciar freddare e spolverare con poco zucchero a velo.

Se preparerete le vostre tortine utilizzando questa ricetta e gli stessi ingredienti otterrete dei dolcetti da circa 150 Kcal l'uno (poco meno di quelle di 2 yogurt magri).








Spero vi piacciano ;-)


6 commenti:

  1. Ciao Bietolina, complimenti per il sito!!! adoro cucinare!!!
    Volevo chiederti una cosa, tema matrimonio però :) c'è una mail a cui posso scriverti? ti lascio intanto la mia saretta985@hotmail.com

    Grazie mille in anticipo!!!

    Sara

    RispondiElimina
  2. Cara, mi dispiace per questo periodo no! Quando vuoi scrivimi, a modo mio mi farà piacere starti vicino.
    Le tortine sono meravigliose. Le adoro!
    Ti abbraccio! E stai su!

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace un sacco per tutti questi problemi. Spero che ti riprenda presto. Vedrai che con qualche gustosa caloria in più starai meglio! ;-)

    RispondiElimina
  4. cara mi spiace sapere che stai attraversando un periodo critico e difficile, ti abbraccio forte e ti mando tanta energia e pensieri positivi.
    Per quanto riguarda la ricetta è strepitosa e queste tortine dicono:"mangiami! mangiami!"
    Un abbraccio.
    A presto
    Susanna

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace leggere che non stai attraversando un bel periodo. Spero che sia solo un momento no e che tu possa postare presto una foto con un bel sorriso come la foto del post precedente. Ti mando un grosso abbraccio ♡♡♡

    RispondiElimina
  6. Ciao! Grazie per avermi dato l'opportunità di conoscerti e di arrivare in questo tuo colorato, vivace ed interessante spazio.
    Non mi parlare di pioggia in montagna! Sia chiaro, io adoro comunque potervi soggiornare, qualsiasi siano le condizioni atmosferiche, ma 3 giornate di sole su 15 mi sembrano, obiettivamente, un po' poche! :)
    Perfette queste tortine. Vale la pena alzarsi all'alba per gustarsi una colazione così!
    Un abbraccio e a presto!
    MG

    RispondiElimina