lunedì 12 maggio 2014

La primavera nel piatto per una cenetta a 2 deliziosa e light!

Eccomi qua, anche questa volta ritorno dopo una lunga assenza, ma sperando di farmi perdonare questa volta torno con ben 3 ricette in un unico post.
La dieta prosegue alla grande, i risultati arrivano costanti: siamo a - 12Kg di peso, -12cm in vita, - 7cm nei fianchi e - 7cm nelle cosce, non posso che essere soddisfatta anche se comincio a sentire taaaanta nostalgia di pasta, patate e soprattutto di una bella pizza!!

Ma torniamo alle ricettine: la scorsa settimana ho preparato una bella cenetta per me e per mio marito, perfetta per il regime Dukan ma perfetta anche per chi ha voglia di consumare una cenetta deliziosa e leggera all'insegna di prodotti freschi e verdure di stagione!




Questo il menù:

- ASPARAGI al PROSCIUTTO e BALSAMICO

- VELLUTATA di TACCOLE con FIAMMIFERINI di PROSCIUTTO COTTO CROCCANTE e CUBETTI di PANE di CRUSCA

- CLAFOUTIS di ASPARAGI e CRUDO




... tutto in versione"minimal" ma ... tres chic















ASPARAGI al PROSCIUTTO CRUDO

Ingredienti per 2 persone:
4 ASPARAGI
2 fettine di PROSCIUTTO CRUDO sgrassato
ACETO BALSAMICO
PEPE NERO


Procedimento:
Pulire gli asparagi, lavare accuratamente e cuocerli molto molto al dente, o se gli asparagi sono teneri, non cuocerli affatto.
Avvolgere ciascun asparago in una mezza fetta di prosciutto crudo.
Al momento di servire passare gli involtini di asparagi nel forno caldo a 190 gradi per circa 5 minuti, girandoli a metà per fare in modo che il prosciutto diventi croccante dappertutto.
Servire spruzzandoli con gocce di aceto balsamico e completando con una spolverata di pepe nero.


VELLUTATA di TACCOLE e ASPARAGI (PV)

Ingredienti per 2 persone:
200 gr di TACCOLE 
8 ASPARAGI
½ Lt di BRODO VEGETALE

½ SCALOGNO
OLIO

SALE, PEPE
1 fetta di PROSCIUTTO COTTO sgrassato
ERBA CIPOLLINA
PANE di CRUSCA TOSTATO


Procedimento:
Lavare e pulire le taccole e gli asparagi. Pelare lo scalogno e tritarlo finemente.
In una pentola rosolare lo scalogno con un filo di olio quindi aggiungere le verdure tagliate a pezzettini. Una volta che si saranno insaporite coprire con il brodo caldo e lasciar cuocere per circa 20 minuti, fino a quando saranno diventate morbide e tenere.
Nel frattempo tagliare il prosciutto cotto in “fiammiferini” e saltarli in una padella antiaderente senza aggiungere grassi.
Scolare le verdure con un mestolo forato e trasferirle nel vaso del frullatore. Condire con sale, pepe ed un cucchiaino di olio e frullare (a piacere aggiungere un cucchiaio di Philadelphia Balance per una consistenza più sostenuta). Aggiungere qualche cucchiaio di brodo, fino a quando la vellutata sarà di consistenza piuttosto morbida ma non troppo liquida. Trasferire la vellutata nei piatti da portata o nelle cocottine, decorare con erba cipollina, cubotti di pane di crusca tostato e servire ben calda accompagnata dai fiammiferi di prosciutto croccante.




CLAFOUTIS agli ASPARAGI e PROSCIUTTO CRUDO (PV)

Ingredienti per 2 persone:
10 ASPARAGI
70 gr di PROSCIUTTO CRUDO sgrassato
2 UOVA intere
75 ml di LATTE  SCREMATO

125 gr di YOGURT GREGO/MAGRO 0,1%
30 gr di PHILADELPHIA BALANCE
TIMO, MENTA, BASILICO freschi, AGLIO in polvere

1 cucchiaino d’OLIO
SALE, PEPE


Procedimento:
Lavare, mondare e pulire gli asparagi quindi lessarli in acqua salata, al dente, per circa 8-10 minuti, scolare, passare sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura e mantenere il colore, quindi tagliate le punte (della dimensione che vedete nella foto) e tagliatele a loro volta a metà per il lungo (servono per la decorazione).
Tagliare gli asparagi a pezzi lunghi 2-3 cm e insaporire con l'olio, l'aglio e le erbe aromatiche; quindi trasferirli in una pirofila da forno (o cocottine individuali) facendo un primo strato con circa metà degli asparagi quindi coprire con metà del prosciutto crudo tagliato a strisce larghe. Proseguire con un ultimo strato di asparagi e completare con il prosciutto rimanente.
Sbattere le uova con il Philadelphia, unire il latte e lo yogurt. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo, versare il tutto nella pirofila e cuocere nel forno già caldo a 200° per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando le uova si saranno rapprese e il clafoutis avrà assunto una colorazione dorata. Servire caldo o tiepido.



BUON APPETITO


8 commenti:

  1. E' tutto delizioso!!!!! mi piace il clafoutis in particolare.. smackkk

    RispondiElimina
  2. mi piacciono molto le tue proposte,mi sa che le replico quanto prima!!

    RispondiElimina
  3. complimenti per i risultati raggiunti, io ti capisco questa dieta è davvero dura ma dura davvero e grazie a queste tue idee dai nuova linfa anche a chi come me è in fase di consolidamento...la più dura credo.
    Ti abbraccio forte.
    Susay
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  4. Ciao cara. Vedo va tutto bene! Sono contentissima che la dieta prosegue a gonfie vele e come ti ho già accennato ammiro la tua forza di volontà.
    Ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
  5. Complimenti davvero...anche per le ricettine deliziose!!!

    RispondiElimina
  6. alla faccia di chi dice che le cose light sono tristi.. bellissimo complimenti!

    RispondiElimina
  7. che brava! adoro i piatti light ma sfiziosi!
    a presto

    RispondiElimina