martedì 30 agosto 2011

VITELLO PROSCIUTTATO ^.^

Se c'è una cosa che mi piace dell'estate sono i patti freddi, che si possono preparare in anticipo, che magari durano anche un paio di giorni e che sono "salsettosi" e golosi come questo VITELLO FREDDO con SALSA al PROSCIUTTO



Piatto piano ovale Rosa Cipria Saint-Tropez Laboratorio Pesaro



Ingredienti
200 gr di PHILADELPHIA LIGHT
600 gr di magatello di VITELLO
1 CAROTA
1 CIPOLLA
1 foglia di ALLORO
100 gr di PROSCIUTTO COTTO
1 cucchiaio di CAPPERI sott’aceto
20 g di ERBA CIPOLLINA
SALE







Procedimento:
Pulite la carota e la cipolla, riunitele in una pentola con abbondante acqua, aggiungete l’alloro e portate ad ebollizione. Unite una presa di sale e la carne e cuocetela coperta per circa 40 minuti. Scolatela e lasciatela raffreddare. Frullate nel mixer Philadelphia Light con un mestolo del brodo di cottura della carne intiepidito, il prosciutto cotto ed i capperi sciacquati ed asciugati. Tagliate la carne a fettine sottili, disponetela in un piatto da portata, nappatela con la salsa al prosciutto e cospargetela con l’erba cipollina tagliuzzata. Lasciate riposare in frigo prima di servire.









9 commenti:

  1. Ciccina come stai? Che buona questa salsetta. Un megabacio.

    RispondiElimina
  2. Proprio una bella idea, ottima alternativa al vitello tonnato!

    RispondiElimina
  3. un piatto che piace davvero a tutti :)

    RispondiElimina
  4. Ottima quella salsetta.. bacioni .-)

    RispondiElimina
  5. splendida idea in alternativa a chi non gradisce il tonno (come mio figlio)!
    baci

    RispondiElimina
  6. che ideuzza fresca! hai ragione! non ho abitudine ma mi piace molto! buona giornata cara!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia...ma questa è una ricetta da provare e subito!!!
    Ho giusto un pezzo di carne destinato a vitello tonnato...e invece farò questo.
    Grazie mille dell'idea ciao Leti

    RispondiElimina