lunedì 31 marzo 2014

CHEESECAKE ARANCIA e CACAO Dukan

Eccomiiiiiiiiiiiiii!

Eccomi qua, finalmente di ritorno! Questo nuovo stile di vita è veramente impegnativo, se si vuole riuscire a variare l'alimentazione il più possibile occorre davvero studiare, provare, cucinare e sperimentare tantissimo, per non parlare poi di quanti piatti, piattini, mixer, frullatori, tegami e tegamini ci siano SEMPRE da lavare!
Combinare tutto questo con un lavoro a tempo pieno e una casa da mandare avanti è dura, ma io sono fortunata perchè ho un supermaritino che mi aiuto tantissimo ... a essere sincera mi aiuta molto anche il fatto di aver provato quasi fin da subito una certa soddisfazione; da quando ho iniziato il 3 di Marzo ho perso 6 Kg e soprattutto dei centimetri: 5 nelle cosce, 3 nei fianchi (un po' pochini purtroppo) ma ben 6 in vita!
Penso siano dei buoni risultati, magari pensavo che il dimagrimento sarebbe stato più veloce visto che i chili da perdere sono davvero tantissimi (ben 23) ma sono comunque molto contenta perchè mi sento veramente bene, molto più in forma, quasi atletica ;-)

Oggi vi mostro l'ennesimo esperimento, un dolcetto preparato ieri per concludere in bellezza una bella braciolata a casa dello zio (marito, mamma e papà sono Dukaniani, nonna è diabetica e lo zio sempre a dieta...insomma andava bene un po' per tutti!)

CHEESECAKE ARANCIA e CACAO Dukan (PP/PV)




Per la ricetta ho preso ispirazione da QUI adattandola ai miei modi ed ai miei gusti


Ingredienti per la base:
8 cucchiai di CRUSCA d'AVENA, passata al mixer
150 gr di yogurt greco TOTAL 0%
1 cucchiaio di MAIZENA
1 cucchiaio di CACAO MAGRO 1%
20 gocce di AROMA “PRALINA” (NOCCIOLA e CIOCCOLATO)
30 gocce di TIC
2 UOVA

Ingredienti per la crema:

400 gr di PHILADELPHIA BALANCE
2 UOVA
LATTE SCREMATO
1 baccello di VANIGLIA
4 fogli di GELATINA
20 gocce di TIC

1 bustina di SCORZA di ARANCIA GRATTUGIATA in POLVERE
½ fialetta di AROMA ARANCIA








Procedimento:

preparare la base frullando i tuorli col dolcificante per un paio di minuti, aggiungere lo yogurt e l'aroma e mescolare bene. Aggiungere la crusca, la maizena ed il cacao e mescolare fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo (se è troppo duro aggiungete un po' di latte scremato). Montare gli albumi a neve ben ferma e incorporare al composto, mescolando dall'alto verso il basso avendo cura di non smontare l’impasto; quindi versarlo in uno stampo a cerniera di ø 24 cm col fondo foderato con un cerchio di carta forno ed infornare a 180°C per circa 20/25 minuti. Spegnere, sfornare e lasciar raffreddare completamente.
Mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda e montare gli albumi a neve ben ferma. Sbattere i tuorli col dolcificante e i semini del baccello di vaniglia, aggiungere il Philadelphia, la scorza e l’aroma di arancia. Mescolare accuratamente fino ad ottenere una crema, aggiungete gli albumi montati a neve mescolando dall'alto al basso. Strizzare la gelatina e scioglierla in un pentolino con pochissimo latte caldo e versare sul composto mescolando bene.

Cavare la base al cacao dallo stampo e dalla carta forno, porla su un piatto da portata, reinserendola all’interno della cerniera (chiusa), poi versarvi sopra la crema all’arancia e porre in frigorifero a riposare almeno 4/5 ore.
Una volta freddo decorare con cacao amaro magro.
Come tutte le cheesecake il tempo di riposo ideale è di 24-48 ore. 




Ovviamente la base è ben diversa da quella della classica cheesecake, ma è comunque molto buona, provare per credere ;-p


11 commenti:

  1. Una versione dietetica.. ma altrettanto golosa..e bella da vedere.. smackkkkk

    RispondiElimina
  2. Bbbuoooona! E poi e' bellissima decorata cosi', ma davvero troppo graziosa!
    Brava, brava!!!!
    Un abbraccio!
    PAola

    RispondiElimina
  3. E brava la mia sposina!!! complimenti per il risultato e sono contenta di sapere che ti senti in gran forma perchè spesso le diete non ci rendono felici, comunque complimenti il cheesecake è divino! mi segno la ricettae lo provo subitissimo!.
    Baci
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la torta che è davvero bellissima e anche per tutti i chili persi! Che brava!

    RispondiElimina
  5. Come l'hai fatta diventare bella questa cheesecake Carly! Anche io sono dimagrita per lo stress.. un applauso a te, vedrai che li perderai tutti!
    :*

    RispondiElimina
  6. Ciao cara come stai? Son contenta che la tua dieta prosegue per il meglio! E' dura, io non avrei mai la tua forza di volontà!
    Il dolce è bellissimo, i decori sono meravigliosi.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Bellissima e fanti golosa, complimenti cara!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella è stupendaaaa complimenti!!bravissima continua così!!!

    RispondiElimina
  9. congratulazioni per l'ottimo risultato, e per questa torta tanto bella quanto buona, la proverò nel week end e ti farò sapere :)

    RispondiElimina
  10. Ciao, bellissima torta! Proverò a farla anch'io! Ma la decorazione come l'hai fatta? Mi piacerebbe farla così anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho semplicemente spolverizzata con il cacao amaro magro utilizzando uno stencil!
      Poi mi dici se ti piace ok?

      Elimina